• Cenni storici


Difficile oggi sapere con precisione quando, nel pieno del Risorgimento Italiano, un gruppo di Lesiani abbia deciso di istituire il primo nucleo della “Banda”.
Dalle poche memorie scritte trovate negli archivi si trae una data certa: 15 settembre 1867 data in cui ci fu il primo servizio ufficiale per la festività di Santa Margherita, Santa che si venerava nella ormai scomparsa chiesetta di San Bernardino.

Si sa comunque che prima di quella data esistevano, nel piccolo borgo lesiano, due “Musiche”: la “Banda di Povar” e la “Banda di Sciuri”, due gruppi che erano in forte competizione tra loro.
Il Maestro della Banda di Povar, non avendo molti mezzi, andava di nascosto ad ascoltare le prove dei rivali, quindi riscriveva le “parti” dei brani ascoltati, le insegnava ai suoi musicanti, uscendo in piazza con le “marce” nuove, prima degli altri.

Per questo motivo essa fu chiamata col nome dialettale di “VULPINA” rifacendosi ad un vecchio detto popolare di allora che narrava infatti delle furbizie delle volpi...
All’altro gruppo venne dato il nome di “BAGNAA” (qualcuno azzarda in realtà il che il nome fosse “RABIAA” per non aver accettato di buon grado lo scherzo subito).

Il nostro nome discende quindi dal gruppo di allora, che all’inizio quello di “Banda La Volpina” divenuto in seguito quello di “Banda Filarmonica La Volpina” fino a quello di oggi ossia “Corpo Bandistico Musicale La Volpina “di Lesa, tanto che anche nel nostro stemma compare l’immagine della volpe, quale simbolo di furbesca scaltrezza.
Il primo Maestro del riunito “Corpo Bandistico Musicale” fu il M° Buzzi di Intra; altri Maestri che hanno prestato la loro opera nel nostro sodalizio sono: il lesiano M° Turba, il direttore della Banda dei Dazieri di Milano, M° Boffino; il direttore della Banda di Abbiategrasso, M° Margherita; l’aronese M° Nicolas.

Ma vanno ricordati anche i Capo Musica quali il sig. Tadini di Stresa; il sig. Ferrari Natalino ed il sig. Morellini Giovanni, papà del nostro attuale Maestro, che intorno agli anni ’80 ha contribuito notevolmente alla rinascita dell’attuale Corpo Bandistico.
Per alcuni anni hanno collaborato infine il M° Riccardo Giavina ed il M° Paolo Gavelli.

Dal 1993 direttore del Corpo Bandistico Musicale è il lesiano M° Morellini Luca, trombonista e docente di Educazione Musicale, cui si affianca la preziosa collaborazione del fratello M° Morellini Damiano e del M° Magnoni Nadia, soprattutto per conduzione della Scuola Allievi.
In questi ultimi anni qrazie a questi qualificati docenti ed al lavoro intenso del Consiglio Direttivo, l’organico della nostra Banda è salito a circa 40 elementi, di cui molti giovani.
Inoltre in questi ultimi tre anni alcuni allievi della nostra Scuola di Orientamento Musicale, che raccoglie un numero considerevole di allievi provenienti da Lesa e dai comuni limitrofi, hanno ottenuto brillanti piazzamanti, ed in qualche caso hanno vinto, partecipando ad importanti concorsi musicali tenuti in Piemonte, qualificando ancora di più lo straordinario impegno del Corpo Bandistico di Lesa per la diffusione della musica tra i giovani, tra la gente e per la gente del nostro territorio.


 
Corpo Bandistico Musicale “LA VOLPINA” - Via Roma, 14 - 28040 LESA (NO) - c.f. 90005890034 - p.i. 01901400034